Più Popolari

Vagine artificiali: la nuova frontiera dei sex toys

Chi ha detto che i sex toys siano prerogativa esclusiva del piacere femminile? Quando sentiamo parlare di sex toys siamo portati subito a pensare subito ai classici, intramontabili e sempreverdi dildo e vibratori, in vendita tra gli scaffali di qualche sexy shop di periferia, o nascosti nel cassetto di qualche donna fortunata.

Il boom negli ultimi anni è rappresentato dalle vagine artificiali, chiamate anche “masturbatori”. Studiate appositamente per il piacere dell’uomo, queste vagine realistiche sono fatte in materiale morbido, quasi esclusivamente in gomma o silicone in tutte le sue varianti (TPR, TPE).

Come spesso accade le tendenze arrivano in Italia con un po’ di ritardo, dal Paese a stelle e strisce. E’ infatti negli USA che incrementano con costanza, da anni, le vendite di questi giocattoli sessuali per uomo. Mentre in Italia fino a qualche anno fa non se ne conosceva neppure l’esistenza.

Ma vediamo, perché gli uomini dovrebbero acquistare una vagina finta?

Gli uomini che ammettono di masturbarsi sono il 97%, probabilmente l’altro 3% è rappresentato da uomini bugiardi. In sintesi l’autoerotismo è praticato dalla totalità degli uomini, o quasi. Che siano giovani o anziani, single o sposati, il fattore non cambia. Ed è una cosa positiva, in quanto gli Andrologi son tutti d’accordo sul fatto che una regolare eiaculazione, almeno tre volte alla settimana, che sia raggiunta con un rapporto sessuale o con la masturbazione, aiuta ad evitare problematiche alla prostata, oltre al piacere che ne consegue. Pertanto, questi giochi erotici sono la nuova frontiera dei sex toys nel nostro Paese.

Possiamo trovare i più svariati tipi, ad esempio in questo sex shop online abbiamo contato addirittura più di 100 modelli di vagina finta. Dal più piccolo portatile, alla vagina contenuta in un barattolo a forma di torcia (prendono il nome di Fleshlight), ai culi più grossi in silicone, riempiti di schiuma, che arrivano a pesare anche 15 kg e riproducono anche il “suono” realistico se schiaffeggiati.

Una costante sembra accomunare tutti i modelli di vagine finte, ossia la presenza di costine e protuberanze stimolanti, nel canale interno, che vanno a stuzzicare e solleticare il pene durante la penetrazione. L’aggiunta di un lubrificante renderà il tutto ancora più piacevole.

Non solo oggetti di piacere:

Questi giocattoli sessuali possono essere utilizzati come una sorta di allenamento per durare di più, specialmente per chi ha il problema dell’eiaculazione precoce. Giocando e prendendo confidenza con essi, avvicinandosi al punto di non ritorno per fermarsi e poi attendere prima di ricominciare, rappresenta un piacevole esercizio che aiuta a durare di più durante un rapporto sessuale.

Possiamo quindi smontare gli stupidi preconcetti che girano intorno. Divertirsi con una vagina in gomma non è affatto una cosa da sfigati, anzi; se la masturbazione la praticano tutti, possiamo dire beati gli uomini che la praticano con uno dei tanti masturbatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *