gilf

Sesso e Gilf: ecco l’alternativa alle Milf

Dopo le Milf e le Cougar, ecco chi sono le Gilf e cosa significa questo termine: le over 60 conquisteranno il mondo?

Che cosa significa Gilf

Esistono tante storie raccontate sulle leggendarie Milf, ovvero Mum I’d Like to Fuck, ma da qualche tempo queste e le ormai famosissime Cougar sono state declassate dalla lista delle preferenze sessuali dei ventenni e dei trentenni con una particolare categoria di donne, le Gilf. Come nel caso delle Milf e dei Dilf, il termine viene coniato seguendo le iniziali della frase in inglese che spiega anche il significato: Granny I’d Like to Fuck. In italiano: nonna che voglio scopare. Ma chi sono veramente queste Gilf? L’identikit medio è una donna che, pur avendo superato i 60 anni, si mantiene molto bene dal punto di vista fisico e mentale, tanto da scatenare le fantasie erotiche dei maschi molto giovani. Splendide e affascinanti, anche loro non disdegnano le attenzioni e gli sguardi che ricevono dagli uomini e dai giovanotti.

Gilf: differenze Milf, Cougar e Dilf

Queste nonnine arzille si distinguono dalle Cougar e dalle Milf per una semplice ragione: sono molto più grandi. L’età non conta, e loro lo dimostrano intraprendendo relazioni con ragazzi decisamente molto più giovani di loro. L’acronimo non è da intendersi come qualcosa di negativo, bensì viene usato per incrementare il fascino di queste donne mature. Del resto, gli italiani hanno ampiamente dimostrato le loro preferenze, almeno sui siti porno: pare che la categoria Milf sia quelle più cliccata dai maschi italiani dai 19 ai 30 anni. L’idea di trombare con una donna esperta e che conosce tutte le maniere per eccitare un uomo stuzzica le fantasie erotiche più recondite, nonostante le Gilf abbiano l’età per essere le loro nonne. Tuttavia, non bisogna pensare alla Gilf come la classica nonnina con i capelli bianchi o con la tinta appena fatta, gli occhiali e che si siede davanti al camino con il suo scialle, sferruzzando lavori a maglia e aspettando i parenti per cucinare prelibati manicaretti fatti in casa. Queste sono donne emancipate, indipendenti, determinate, che sanno benissimo cosa vogliono quando si parla di sesso e che curano il loro look per rendersi attraenti agli occhi dei maschi.

Uomini e Gilf

Si sa che i maschi cadono facilmente nei tranelli delle donne, specialmente quelle molto esperte in fatto di sesso. Una donna sicura, agli occhi di un uomo, è attraente e una preda da conquistare. Le Gilf possono contare su un bagaglio culturale e una esperienza in ambito sessuale che difficilmente una ragazza giovane riesce ad eguagliare. Inoltre, i giovani inesperti si sentono rassicurati, visto che queste donne conoscono con precisione cosa desiderano ottenere e come fare per averlo, specialmente sotto le lenzuola. Il coinvolgimento del partner avviene senza imbarazzo e soprattutto senza perdere tempo inutilmente, a volte anche saltando i preliminari e andando direttamente al sodo. Non a caso, i siti di video porno online si stanno attrezzando per annoverare nel loro database anche questa particolare categoria. Del resto, Gilf e toy boy hanno quel fascino del proibito: ci sarebbero tante storie da raccontare su relazioni fra un uomo giovane e una donna molto più grande, visto che va contro le canoniche convenzioni sociali e infrange tutte le regole. Alcuni inorridiscono al pensiero di Milf, Dilf e Gilf semplicemente perché pensano che ci sia una sorta di perversione trombarsi una persona simile al proprio padre, alla propria madre o addirittura alla propria nonna. In realtà, gli uomini da secoli cercano partner più giovani in quanto è l’istinto di sopravvivenza che prevale su ogni animale, razza umana compresa. Una giovane donna può essere avvantaggiata a portare avanti una gravidanza rispetto a una più matura. L’evoluzione umana ha permesso alla specie di provare piacere facendo sesso, quindi lo si fa non solo a scopo riproduttivo. Ergo, le donne mature cercano partner che durino a letto, forti, giovani e, diciamolo pure: che possono sottomettere, almeno durante il sesso. Sono poche le Gilf che cercano il loro principe azzurro, preferiscono relazioni brevi o senza impegno, o la classica botta e via per vivere liberamente l’amore senza pensare al futuro, concedendosi totalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.